Napoli. Cocaina nascosta tra la maionese su un Tir: trovati 62 kg

Pubblicato il 7 Maggio 2012 12:19 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2012 12:55

NAPOLI – Erano nascosti dietro 23 tonnellate di maionese i 62 chilogrammi di cocaina, del valore di circa 2,5 milioni di euro, sequestrati oggi su un tir dalla GdF di Napoli.

Il conducente del mezzo e' stato arrestato. Il mezzo, riconducibile ad una ditta della provincia di Salerno, e' stato individuato dal Gico lungo l'autostrada A1 Milano-Napoli, mentre viaggiava in direzione sud. Il tir e' stato seguito e poi fermato all'interno dell'area portuale di Napoli.

L'ingente quantitativo di sostanza stupefacente e' stata individuata durante una minuziosa perquisizione del tir eseguita dai finanzieri all'interno dell'area portuale partenopea.

Le Fiamme Gialle hanno trovato la cocaina dietro 23 tonnellate di barattoli di vetro di maionese: era abilmente occultata all'interno di un bancale, confezionata in 34 involucri a forma di prisma rettangolare, accuratamente avvolti in nastro adesivo di colore marrone.

La Guardia di Finanza di Napoli ha stimato in 2,5 milioni di euro il valore della droga sul mercato. I 62 chilogrammi di cocaina e l'autoarticolato sono stati sequestrati mentre il conducente arrestato in flagranza di reato.