Napoli/ Falso allarme bomba in un albergo del centro. Il proprietario è Alfredo Romeo

Pubblicato il 21 Luglio 2009 22:00 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2009 22:08

Allarme bomba in un albergo del centro della città. L’emergenza è scattata poco dopo le 18 in seguito a una telefonata giunta al 113 della sala operativa della Questura, in cui si informava della presenza di un ordigno nell’Hotel Romeo, in via Marina.

L’albergo è di proprietà dell’imprenditore immobiliare Alfredo Romeo, al centro di una vicenda giudiziaria sugli appalti del Comune di Napoli. Il sopralluogo, effettuato dagli artificieri della polizia, ha provocato l’evacuazione dell’edificio, mentre il traffico è andato in tilt, restando paralizzato per circa 2 ore. A conclusione dell’ispezione, l’allarme è risultato falso.