Napoli, la Federico II è la prima università italiana su iTunes

Pubblicato il 24 Marzo 2010 19:11 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2010 19:11

la sede della Federico II

L’Università degli Studi di Napoli Federico II – come hanno reso noto i suoi vertici – è la prima università italiana a lanciare il proprio canale iTunes U – un’area dell’iTunes Store della Apple che offre contenuti audio e video delle maggiori università (www.itunes.it) – e a presentare la sua ricca offerta formativa insieme ad università come Stanford, Yale, Oxford. Lo fa attraverso Federica, il “web learning” dell’Ateneo accessibile dal  sito: www.federica.unina.it ; ww.federica.unina.it/itunes/-

«La Federico II ha scelto di combinare la sua cultura millenaria con le nuove opportunità dell’era digitale» ha detto il rettore Guido Trombetti. «La nostra università, fondata nel 1224, è tra le più antiche in Europa, e oggi si presenta come perfetto connubio di tradizione e innovazione».

«Oggi, con l’apertura del servizio iTunes U, la Federico II fa un altro passo importante per parlare il linguaggio delle “generazioni digitali”», dice Mauro Calise, direttore scientifico di Federica, web learning che garantisce accesso libero ad un’ampia selezione della ricca offerta formativa dell’Ateneo. Il canale iTunes U è stato popolato con audio-video podcasts delle 13 facoltà dell’Ateneo, con corsi di medicina, architettura, letteratura, scienza, informatica e una selezione di link e risorse scientifiche consigliate dai docenti della Federico II.