Napoli, fermato a 12 anni con un kg di marijuana nello zaino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2014 23:30 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2014 23:30
Napoli, fermato a 12 anni con un kg di marijuana nello zaino

Napoli, fermato a 12 anni con un kg di marijuana nello zaino

NAPOLI – A 12 anni girava con un chilo di marijuana nello zainetto. Il ragazzino è stato fermato ai carabinieri a Castellamare di Stabia (Napoli).

Era su una Vespa insieme ad un altro ragazzo quando è stato bloccato per un controllo. I militari hanno scoperto la droga nello zainetto, ma il ragazzino non è imputabile, ed è stato riconsegnato alla madre.

L’amico che era con lui sulla Vespa, un giovane di 25 anni, è stato denunciato in stato di libertà per il possesso di due cartucce calibro nove, trovate durante una successiva perquisizione nella sua abitazione.

L’episodio arriva pochi giorni dopo che, a Napoli, i carabinieri avevano tentato di fermare un altro motorino per un controllo. Su quel motorino viaggiavano tre ragazzi, tra cui Davide Bifolco, 17 anni. Nell’inseguimento il ragazzo è rimasto ucciso da un colpo esploso dalla pistola di uno dei due militari.