Napoli, Fosco Di Fusco ucciso in strada in un agguato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Giugno 2013 0:54 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2013 0:54

Napoli, Fosco Di Fusco ucciso in strada in un agguatoNAPOLI – Napoli, Fosco Di Fusco, un pregiudicato, è stato ucciso a colpi di pistola in un agguato, nella zona di Pianura. Secondo le prime informazioni, l’uomo, che era a casa, è stato chiamato in strada dove poi è stato ucciso.

La vittima si chiamava Fosco Di Fusco, di 46 anni, sarebbe noto alle forze dell’ordine quale affiliato a clan di camorra. Il delitto è avvenuto in via Comunale Cannavino, nella zona di Pianura, alla periferia di Napoli. Secondo la ricostruzione degli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Napoli, a sparare sono state due persone che si sono poi allontanate a bordo di uno scooter.

Di Fusco era in casa ed è stato invitato a scendere da sconosciuti, probabilmente gli stessi assassini, che hanno suonato al citofono. Questo particolare fa ritenere agli investigatori che il delitto sia riconducibile a persone che Di Fusco conosceva. L’uomo, con precedenti penali, era stato arrestato l’ultima volta nel 2012 per evasione dagli arresti domiciliari.