Napoli, fugge da posto di blocco ma si schianta dopo inseguimento contro volante della Polizia: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Giugno 2020 8:59 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2020 8:59
Napoli, fugge da posto di blocco ma si schianta dopo inseguimento contro volante della Polizia: arrestato

Napoli, fugge da posto di blocco ma si schianta dopo inseguimento contro volante della Polizia: arrestato (foto ANSA)

NAPOLI – Un 27enne, con precedenti, è scappato a un posto di blocco dando inizio a un inseguimento in moto. È successo nel pomeriggio di domenica a Napoli.

Il ragazzo si è scontrato con una volante intervenuta in supporto dei colleghi ed è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Il giovane era in scooter quando gli agenti gli hanno imposto l’alt per un controllo.

Il 27enne ha però deciso di forzare il posto di blocco dando inizio a un inseguimento.

Ha accelerato superando la pattuglia e si è diretto verso piazza Vittoria, mentre i poliziotti in moto hanno cominciato a inseguirlo cercando di non perderlo di vista.

Gli agenti lo hanno tallonato fino a corso Arnaldo Lucci dove il 27enne, dopo una manovra azzardata, si è scontrato contro una volante che nel frattempo era arrivata a supporto dei poliziotti ed ha perso il controllo dello scooter che si è schiantato sull’auto delle forze dell’ordine.

Il ragazzo è stato così arrestato e lo scooter è stato sottoposto a sequestro penale.

Solo poche ore prima, una scena identica era avvenuta nello stesso quartiere.

Un ragazzo di 23 anni di Pozzuoli alla guida di un’automobile senza patente, era scappato all’alt nei pressi di piazza Garibaldi ed era stato inseguito fino a via Nuova Marina, dove si era scontrato con la pattuglia che lo stava tallonando.

Nello scontro due agenti erano rimasti lievemente feriti.

Napoli, inseguimento a Scampia: arrestato 20enne

I Carabinieri hanno arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale un 20enne del posto incensurato.

I militari durante un normale posto di controllo nell quartiere Scampia hanno notato in lontananza un auto dirigersi verso di loro ad alta velocità.

L’uomo alla guida ha sorpassato varie auto mettendo in pericolo l’incolumità degli altri autisti.

Gli hanno Intimato l’alt ma il giovane non si è fermato cercando di fuggire.

I Carabinieri lo hanno inseguito. Il ragazzo, senza patente di guida, si è arreso solo quando è andato ad impattare un’altra auto che percorreva viale della Resistenza. (fonte TELECLUBITALIA, NAPOLI TODAY)