Napoli, gang picchia e lega un ragazzo. Poi i teppisti filmano tutto

Pubblicato il 26 agosto 2009 20:15 | Ultimo aggiornamento: 26 agosto 2009 20:15

Episodio di cruda violenza a Napoli, dove una gang di teppisti (quattro giovani, ma maggiorenni), ha vessato un coetaneo legandolo, picchiandolo e filmando tutta la scena. Il ragazzo è stato preso nella notte di ieri e, dopo le percosse, nascosto in un’auto fino all’alba di stamattina.

A richiamare l’attenzione della polizia è stato un passante che aveva sentito le urla del giovane. I quattro teppisti hanno tentato la fuga, ma sono stati catturati in breve tempo e, quindi, denunciati. Il fatto è accaduto nella zona dei Campi Flegrei.