Napoli: lieve crollo nell'Auditorium, niente ritardi al programma di Pupo

Pubblicato il 20 Dicembre 2011 17:44 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2011 18:16

NAPOLI – ''C'e' stato solo il distacco di alcuni laterizi del controsoffitto e non ci sono problemi statici o strutturali''. Il direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli, Francesco Pinto, smentisce le voci circolate in merito al presunto crollo del tetto dell'auditorium Rai di Napoli, che avrebbe potuto mettere in dubbio le prime puntate del nuovo programma di prima serata di Rai1 ''Mettiamoci all'opera'', condotto da Pupo.

''Per motivi di sicurezza – ha spiegato Pinto – ieri abbiamo sospeso i lavori. Questa notte abbiamo messo in sicurezza la struttura e, dopo i lavori di riparazione, da stamattina, sono riprese regolarmente le prove del programma. Domani, infatti, e' prevista la prima registrazione''.