Lite alla mensa dei poveri, accoltellato per una sigaretta

Pubblicato il 3 agosto 2010 15:49 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2010 16:04

In fila, alle mensa di poveri, a Napoli, litigano per una sigaretta negata. E una donna colpisce con un coltello un uomo. E’ accaduto stamattina, in via Marina.

I due, entrambi 38enni, erano in attesa per la colazione quando l’uomo chiede alla donna una sigaretta. Lei dice di no, e lui inizia ad insultarla. E’ allora che la donna prende un coltello da cucina, con una lama da 15 centimetri e tenta di colpirlo: lui, però reagisce e si ferisce alla mano.

La donna è stata denunciata in stato di libertà accusata di lesioni aggravate e porto abusivo di arma impropria.