Napoli, Salvatore Renna morto nel cantiere metro di piazza Municipio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2014 18:28 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2014 18:58
Napoli, operaio morto nel cantiere metro di piazza Municipio

Napoli, operaio morto nel cantiere metro di piazza Municipio (foto Ansa)

NAPOLI – Salvatore Renna, 41 anni, è morto in un incidente sul lavoro avvenuto nel cantiere della metropolitana di Piazza Municipio, a Napoli, dopo essere caduto da un’impalcatura posta all’altezza di venti metri.

Quando l’ambulanza è arrivata sul posto, per l’uomo non c’era già niente da fare: i sanitari ne hanno constatato l’avvenuto decesso. Sull’episodio procedono i carabinieri.

L’uomo era impegnato nei lavori per la realizzazione della linea 1 della metropolitana di Napoli. Sulla sua posizione lavorativa e sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i carabinieri di Napoli Centro. Sul posto anche il pm della procura di Napoli.