Napoli/ Padre e figlio accoltellano un giovane durante in un litigio a Barra. Il ragazzo, 28 anni, è in fin di vita

Pubblicato il 3 luglio 2009 9:50 | Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2009 9:51

E’ in fin di vita un giovane accoltellato nel corso di un violento litigio nel napoletano.La sua colpa, secondo i primi accertamenti, sarebbe quella di aver accusato un coetaneo, Tommaso Cerqueto, di 24 anni, di disturbare mentre consumava  alcolici con  un gruppo di amici.

Gennaro Cerqueto, 48 anni, e il figlio Tommaso hanno deciso di vendicarsi. Si sono trovati giovedì sera nel complesso dei «bipiani», in via Volpicella, nel comune di Barra. Hanno accoltellato più volte il giovane all’addome e all’emitorace sinistro e lo hanno ridotto in fin  di vita. Trasportato all’ ospedale Villa Betania, versa in condizioni gravissime. I carabinieri hanno arrestato padre e figlio entrambi con l’accusa di tentativo di omicidio.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other