Napoli, stazione di Poggioreale: scala mobile gira al contrario, 9 feriti

Pubblicato il 13 luglio 2010 17:05 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2010 18:37

circumvesuvianaNove persone, tra i quali due bambini, sono rimaste ferite per il cattivo funzionamento di una scala mobile della ferrovia Circumvesuviana, che ha cominciato a girare all’indietro. L’incidente è avvenuto poco prima delle 15 nella stazione di Poggioreale che serve la periferia orientale della città.

La scala mobile, che trasporta dai binari alla biglietteria ed all’ uscita, ha cominciato a girare in discesa. Alcune persone, tra le quali una donna portatrice di una protesi agli arti inferiore sono rimaste bloccate nei gradini. Per liberarle sono intervenuti i vigili del fuoco, che stanno ancora lavorando.

I feriti – nessuno dei quali sarebbe grave – sono stati soccorsi dalle ambulanze del 118. La scala mobile – affermano fonti della Circumvesuviana, che ha disposto una inchiesta tecnica interna, era stata sottoposta alla manutenzione ordinaria trimestrale nel mese di giugno. Al momento dell’ incidente sull’ impianto si trovavano molte decine di persone. La stazione di Poggioreale era affollata di viaggiatori in seguito al problema tecnico di un treno che aveva provocato ritardi.

I due bambini rimasti feriti, un maschietto di 6 ed una bambina di 3 anni sono stati trasportati all’ ospedale ”Sanotbono” , dove sono stati medicati per escoriazioni multiple alle gambe. Due donne di 51 anni sono state trasportate al ”San Giovanni Bosco” per contusioni multiple. Le loro condizioni non sono gravi.