Napoli: cede balcone ai Quartieri Spagnoli, cadono madre e figlia

Pubblicato il 17 agosto 2012 20:10 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2012 20:33

NAPOLI – Mamma e figlia erano affacciate al balcone di casa ai quartieri Spagnoli di Napoli quando la struttura ha ceduto e loro sono cadute giù. La piccola è stata afferrata da un agente di polizia che si trovava sul posto e ha attutito la caduta.

La mamma e la figlia, entrambe ferite, sono state trasferite in ospedale. La polizia sta indagando per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto. La presenza della polizia era stata sollecitata con una chiamata giunta alla centrale operativa della questura.

L’intervento degli agenti è stato fortunatamente tempestivo. Secondo una prima ricostruzione fornita dagli investigatori mamma e figlia sarebbero cadute nel giro di pochissimi minuti dall’abitazione posta al secondo piano di un vecchio edificio. A quanto si apprende la bimba, trasferita all’ospedale pediatrico Santobono, è vigile. Non si conoscono ancora le condizioni di salute della donna.