Napoli, a 63 anni rapina la Deutsche Bank: Biagio Reca arrestato, caccia ai complici

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 novembre 2016 1:33 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2016 8:26
Napoli, rapina alla Deutsche Bank: Biagio Reca arrestato, caccia ai complici

Napoli, rapina alla Deutsche Bank: Biagio Reca arrestato, caccia ai complici

NAPOLI – Tentata rapina alla Deutsche Bank di via Pietravalle a Napoli. La polizia ha arrestato Biagio Reca, classe 1953, con precedenti per furto. E’ caccia ai complici, almeno due.

L’uomo, con almeno altre due persone, ha fatto irruzione nella filiale e ha puntato la sua arma contro la guardia giurata che in quel momento presidiava l’ingresso, mentre cercava di impossessarsi della sua pistola d’ordinanza.

A sventare il colpo è stato un poliziotto in pensione che proprio in quel momento si trovava all’esterno della banca. L’ex agente si è parato dinanzi ai rapinatori intimando loro di fermarsi e mostrando loro la sua arma, regolarmente detenuta. Alla vista dell’uomo i rapinatori si sono dati alla fuga.

Ne è nato un inseguimento e una colluttazione con l’ex poliziotto che è riuscito a fermare solo uno dei tre banditi. All’esterno dell’istituto di credito sono stati trovati e sequestrati gli scooter utilizzati dagli autori della tentata rapina con le targhe contraffatte.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other