Napoli, rapina al supermercato: poliziotto spara e ferisce i due malviventi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 aprile 2018 8:32 | Ultimo aggiornamento: 15 aprile 2018 8:32
Napoli, rapina a Fuorigrotta al supermercato Md: poliziotto spara e ferisce i due malviventi

Napoli, rapina al supermercato: poliziotto spara e ferisce i due malviventi (foto Ansa)

NAPOLI – Un poliziotto ha sparato ai rapinatori a Napoli e la rapina è saltata.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

E’ successo in un supermercato del quartiere Fuorigrotta dove l’agente ha ferito i banditi – uno diciottenne, l’altro ancora minorenne – che gli hanno puntato la pistola contro. I due rapinatori sono ora ricoverati negli ospedali San Paolo e Cardarelli della città.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto i due sono entrati in azione nel market Md di via Pietro Tosti: un agente della Squadra Mobile della Questura di Napoli si è qualificato e poi è intervenuto. Il rapinatore che era vicino alla cassa gli ha puntato la pistola contro e l’agente ha sparato ferendolo. Non è ancora chiaro come sia stato ferito l’altro rapinatore. Secondo quanto si è appreso uno dei banditi ha compiuto 18 anni lo scorso ottobre, l’altro li compirà il prossimo maggio.

Aveva il colpo in canna la pistola che i due giovani rapinatori hanno usato per rapinare il supermarket. L’arma, secondo i primi accertamenti, è risultata rubata. L’agente della Squadra Mobile della Questura partenopea che ha sventato il ‘colpo’ – secondo quanto si è appreso – è intervenuto quando i due giovani rapinatori avevano già prelevato i soldi dalla cassa. Il poliziotto e gli altri testimoni sono in procinto di essere ascoltati dal pm di turno della Procura della Repubblica di Napoli che sta coordinando le indagini sull’accaduto.

Il diciottenne – che non sarebbe in pericolo di vita – ha precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. Il minorenne, invece, è ricoverato nell’ospedale Cardarelli, dove i sanitari gli stanno medicando una ferita d’arma da fuoco alla gamba. Gli inquirenti della Procura di Napoli sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other