Napoli, schiacciata dalle porte del bus: è morta la ragazza di 15 anni ricoverata

Pubblicato il 11 Gennaio 2011 19:07 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2011 19:14

La quindicenne investita questa mattina da un autobus, a Pianura, quartiere di Napoli è morta. La ragazzina, ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Paolo, è deceduta in seguito alle conseguenze dell’incidente. Lo rendono noto i vertici del nosocomio partenopeo.

La ragazzina era bordo di un autobus della linea C12 dell’Anm, l’azienda napoletana mobilità. Secondo quanto ricostruito proprio dall’Anm, la minorenne stava scendendo dal bus mentre le porte si stavano chiudendo. A quanto sembra, dai primi accertamenti, sarebbe forse caduta e rimasta incastrata, ed è stato allora che il bus l’ha investita. L’autista sembra che si sia accorto di quanto avvenuto solo grazie alle urla degli altri passeggeri. Ad assistere a tutta la scena, un altro autista Anm dell’autobus che stava seguendo il C12: è stato proprio lui il primo a soccorrere la quindicenne.