Napoli, scontri con la polizia alla manifestazione antifascista contro “Casapound”

Pubblicato il 30 Settembre 2009 14:35 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2009 16:50

casapound_napoliScontri tra polizia e manifestanti nel cuore di Napoli. Il corteo della Rete antifascista di Napoli si stava dirigendo verso la sede di “Casapound”, una struttura occupata da un gruppo di destra nel cuore della città, quando la polizia ha fatto muro.

Le forze dell’ordine avevano creato un cordone per cercare di evitare il contatto tra i manifestanti e i neofascisti: due agenti e un funzionario di polizia sono rimasti feriti dal lancio di sampietrini e bombe carta, all’angolo tra via Santa Teresa degli Scalzi con via Longo.