Cronaca Italia

Napoli: scontri tra disoccupati e polizia al porto

Momenti di tensione al molo Beverello di Napoli. Circa una decina di disoccupati del movimento ”Precari Bros organizzati” sono stati fermati e condotti in commissariato dalla polizia al termine di scontri con le forze dell’ordine scoppiati dinanzi l’imbarcadero per le isole del Golfo.

Al porto era in corso una manifestazione dei disoccupati, un centinaio di persone, che chiedevano agli enti locali il rifinanziamento dei corsi di formazione, quando si sono verificati gli scontri.

Tra i fermati anche quattro manifestanti che poco prima degli scontri si erano gettati in mare per impedire la partenza degli aliscafi verso Capri, Ischia e Procida.

To Top