Napoli, spaccano vetro di un’auto per metterci un pitone da 2,5 metri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 febbraio 2014 19:28 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2014 19:29

pitoneNAPOLI – Un pitone è stato ritrovato dagli agenti del Corpo forestale all’interno di una macchina a Napoli. Gli investigatori hanno accertato che l’animale non era del proprietario della vettura. L’animale sarebbe stato gettato all’interno dell’auto da uno sconosciuto che ha sfondato il vetro.

L’esemplare in questione, detto anche pitone palla per la caratteristica forma che assume se disturbato o intimorito nascondendo la testa tra le spire, è un serpente della famiglia dei Pitonidi, originario dell’Africa occidentale, riconoscibile dal suo colorito brunastro con macchie e striature nere che gli donano una livrea particolarmente piacevole alla vista, è di una lunghezza di circa 2,50 metri ed è stato ritrovato in cattivo stato di salute, più precisamente con una mandibola spezzata da addebitare probabilmente alla forza con cui è stato scaraventato in auto.