Napoli, una lite culmina in sparatoria: ucciso Pasquale Esposito

Pubblicato il 11 Gennaio 2011 13:54 | Ultimo aggiornamento: 11 Gennaio 2011 14:15

Un pregiudicato, Pasquale Esposito, è stato ucciso nel corso di una lite a Napoli: le circostanze del delitto non sono ancora non del tutto chiare.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, Esposito, ritenuto in passato un elemento di spicco di clan attivi nella zona della Maddalena, è stato colpito con un corpo contundente da un uomo nella sua abitazione, in via San Giuseppe Calasanzio.

L’uomo aveva numerosi precedenti penali. Le testimonianze dei familiari del pregiudicato, che è stato trasportato all’ ospedale ”Loreto Mare”, dove gli sarebbe stata diagnosticata una grave crisi respiratoria, hanno rimesso in discussione tale ricostruzione.