Napoli, tassa dei rifiuti alle stelle: niente sgravi da Consiglio comunale

Pubblicato il 13 Ottobre 2009 20:48 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2009 20:48

bollettaTassa dei rifiuti alle stelle per i napoletani. Il Consiglio comunale ha infatti bocciato una proposta, presentata dal Pdl e sostenuta da Comunisti Italiani, Idv e Udc, contro il rialzo dell’imposta.

Dunque niente sgravi fiscali e niente tagli alla Tarsu, nemmeno per i meno abbienti. Il «no» era stato anticipato dall’assessore alle Finanze Realfonzo, già finito nel mirino della critica per avere elevato l’importo della tariffa sui rifiuti solidi urbani del 60 per cento: «Non è possibile perché non ci sono soldi e manca il regolamento» ha detto.

L’ordine del giorno proponeva di elevare da 2,5 milioni a 10 milioni lo stanziamento già previsto, destinando 2,5 milioni ai residenti nel quartiere di Chiaiano a titolo di ristoro per la discarica che essi ospitano nel quartiere.