Napoli, si getta contro un treno in corsa alla stazione Materdei: è gravissimo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2018 11:26 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2018 11:38
(foto Ansa)

(foto Ansa)

NAPOLI – Una uomo, un 37enne di Pianura, di cui non è ancora nota l’identità, è in gravi condizioni dopo essersi gettato contro un treno in arrivo alla stazione Materdei. Le notizie sono ancora frammentarie.

La circolazione della metropolitana linea 1 è  sospesa dalle ore 9.30.

In base alle prime ricostruzioni, sembra che l’uomo si sia gettato sui binari all’arrivo del treno in transito: il macchinista – sottolineano all’azienda – non avrebbe avuto alcuna possibilità di fermare in tempo il convoglio ed evitare la tragedia.

La circolazione è sospesa, si sta valutando sempre con nulla osta di riprendere la  circolazione limitata alla sola tratta Piscinola-Vanvitelli dove per l’ utenza è possibile utilizzare interscambio con altri mezzi di trasporto per il centro città”.

“Ci dispiace moltissimo che quest’uomo, padre di due bambini, abbia deciso di compiere quest’atto estremo, speriamo che riesca a sopravvivere, siamo vicinissimi alla famiglia colpita da questo tragico evento” dichiara Fabio Cuomo, segretario dell’Orsa. E abbraccia idealmente anche il macchinista: “Siamo vicinissimi al nostro amico e collega, esperto macchinista trasferito anch’esso in ospedale ancora sotto choc”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other