Natale. Trieste, parroco ultrasettantenne si cala da campanile

Pubblicato il 26 dicembre 2016 15:09 | Ultimo aggiornamento: 26 dicembre 2016 15:11
La chiesa di Santa Fosca

La chiesa di Santa Fosca

TRIESTE  Come ogni anno da due decenni a questa parte, anche questo Natale è stata rinnovata a Frisanco (Pordenone) la discesa dal campanile parrocchiale.

Accompagnato da una decina di volontari del Soccorso alpino del Cnsas di Claut e Maniago, il parroco della chiesa dei Santi Fosca, Osvaldo Re, benché ultrasettantenne, opportunamente guidato e imbracato, si è calato in cordata nella notte di Natale.

Dopo la discesa dalla cella campanaria il parroco ha poi celebrato la messa di mezzanotte. E al suo fianco ha voluto proprio i volontari del soccorso alpino che lo hanno guidato nella discesa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other