Naturno, escursionista precipita in un burrone e muore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Ottobre 2019 20:32 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2019 20:32
Naturno, escursionista precipita in un burrone e muore

Un elisoccorso Pelikan (foto ANSA)

BOLZANO – Un’escursionista di 67 anni ha perso la vita precipitando in un burrone durante una gita sopra Naturno, in provincia di Bolzano. L’incidente si è verificato verso le 13.30 di oggi, 1 ottobre, lungo il sentiero tra la malga Naturno e malga Zetn. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino, i carabinieri e l’elisoccorso Pelikan 1. Il recupero è stato molto difficile perché è avvenuto in una zona impervia.

Il turista tedesco con ogni probabilità ha subito un malore durante la gita ed è poi precipitato per una decina di metri, restando esamine nella scarpata. Il sentiero non risulta particolarmente impegnativo. 

Incidente in Val d’Ambra: morta escursionista

Solo ieri, 30 settembre, un altro grave incidente in Val d’Ambra, sulle Alpi ticinesi. Poco prima delle 13, racconta Varese News, a Personico, lungo il sentiero che conduce al rifugio Tecc Stevan, una 66enne escursionista svizzera domiciliata nel Luganese è caduta ed è precipitata per circa 50 metri. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia e i soccorritori, che non hanno potuto far altro che constatare la morte della donna e recuperare la salma. 

Fonte: ANSA