Nave Costa, il comandante: "Impattato una roccia non segnalata"

Pubblicato il 14 Gennaio 2012 15:48 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2012 16:15

ROMA, 14 GEN – ''Mentre navigavamo ad andatura turistica abbiamo impattato uno sperone di roccia che non era segnalato. Secondo la carta nautica, doveva esserci acqua a sufficienza sotto di noi'': e' quanto ha detto il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino, intervistato da Tgcom24.