‘Ndrangheta: 10 arresti tra Milano e Reggio Calabria

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2014 9:19 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2014 9:19

carabinieriMILANO – Dieci arresti, eseguiti a Milano, ma che percorrono tutta la Penisola, dal capoluogo lombardo fino a Reggio Calabria. Dieci arresti che hanno una matrice comune: la ‘Ndrangheta. 

Le ordinanze riguardano altrettanti presunti componenti di un gruppo criminale ritenuto attivo da tempo in Lombardia. E’ emerso che il gruppo controllava i servizi di sicurezza in alcuni locali milanesi e si era reso responsabile di numerose estorsioni.

Le indagini, svolte anche dai militari della Guardia di Finanza di Milano, hanno consentito di scoprire l’esistenza di un circuito economico illecito i cui introiti erano stati destinati al sostegno dei vertici dell’ organizzazione criminale, già detenuti.

L’inchiesta, spiegano i militari,

“ha documentato l’efficace meccanismo di controllo dei servizi di sicurezza di alcune discoteche milanesi, la consolidata procedura di ‘recupero crediti’, fondata sull’estorsione condotta con il metodo mafioso e il tradizionale canale di approvvigionamento economico derivante dal traffico illecito di sostanze stupefacenti”.