‘Ndrangheta, arrestato Edoardo Novella, figlio dell’ex reggente della Lombardia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2018 13:50 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2018 13:50
Ndrangheta edoardo novella lombardia

Agenti della Dia

MILANO – Il Centro operativo della Dia Milano, coordinato dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, confermata nei giorni scorsi dalla Corte di Cassazione, nei confronti di Edoardo Novella, 43enne di Bollate.

Fratello di Vincenzo detto ‘Alessio’, tutt’ora detenuto per reati di mafia, Edoardo Novella è figlio di Carmelo, già reggente della struttura di ‘ndrangheta denominata ‘Lombardia’, ucciso in un agguato il 14 luglio 2008 a San Vittore Olona (Milano).

L’arresto di oggi, sabato 27 gennaio, giunge al termine delle operazioni ‘Linfa’ e ‘Kerina 2’, che nei mesi scorsi avevano portato all’arresto di 13 persone, la maggior parte delle quali di origini calabresi, indagate per associazione finalizzata al traffico e alla detenzione di sostanze stupefacenti. Associazione in cui, secondo gli inquirenti, Novella rivestiva un ruolo organizzativo di spicco, mettendo anche a disposizione, per il traffico di droga, i locali di una società a lui riconducibile.