'Ndrangheta: disposta trascrizione delle telefonate dell'inchiesta Minotauro

Pubblicato il 22 Novembre 2011 20:10 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2011 20:28

TORINO, 22 NOV – E' stata disposta dal gip Silvia Salvadori la trascrizione di centinaia di intercettazioni telefoniche e ambientali effettuate nel quadro dell'inchiesta Minotauro sul radicamento della 'ndrangheta a Torino. Gli indagati sono 149.

A chiedere la trascrizione sono stati alcuni avvocati perché, a loro avviso, bisogna ancora accertare in via definitiva il contenuto delle conversazioni: in alcuni casi – a loro parere – le parole non sono percepibili con chiarezza, in altri potrebbero sorgere dei dubbi legati all'uso del dialetto calabrese da parte dei personaggi coinvolti. Gli esperti nominati dal giudice dovranno completare il lavoro entro 90 giorni.

''Minotauro'' era sfociata, lo scorso giugno, in una serie di arresti e, tra le altre cose, aveva rivelato i tentativi delle cosche di condizionare la vita politica torinese.