Nell’Aniene gamba mozzata, tatuaggio: “S.S. Lazio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 agosto 2015 14:50 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2015 14:50
Roma, trovato piede mozzato. Tattoo: "Bel giorno per morire"

Roma, trovato piede mozzato. Tattoo: “Bel giorno per morire”

ROMA – L’arto mozzato di un tifoso della Lazio? L’indizio è il primo tatuaggio: “S.S. Lazio“. Il secondo tatuaggio invece è inquietante: “Oggi è un bel giorno per morire“. La gamba, mozzata di netto sotto al ginocchio, è stata ritrovata nel fiume Aniene a Roma in via Foce dell’Aniene, vicino al greto del fiume che costeggia la tangenziale Est, non lontano dall’Acqua Acetosa e in direzione dello stadio Olimpico.

La gamba è appartenente a un uomo, probabilmente di circa 40 anni, ed è stata trovata dalla polizia in seguito a una segnalazione per telefono. La gamba è stata portata al Policlinico Gemelli per essere esaminata.

La scoperta è di martedì pomeriggio alle 17. I tatuaggi al momento del ritrovamento erano ancora perfettamente leggibili, cosa che fa pensare che l’omicidio risalga a qualche giorno fa.