Neonata abbandonata in strada a Calvizzano (Napoli). Salvata da due sorelle

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Maggio 2015 18:01 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2015 18:01
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

NAPOLI – Si chiamerà Maria la neonata abbandonata e ritrovata domenica mattina avvolta in un asciugamano vicino ad alcuni contenitori per l’immondizia a Calvizzano, in provincia di Napoli. Maria è stata notata da due sorelle, di 26 e 21 anni, scese di casa intorno a mezzogiorno per acquistare un regalo alla madre.

Maria potrebbe essere nata circa 9-12 ore prima di essere di essere abbandonata; aveva ancora il cordone ombelicale. La proposta è venuta dai sanitari dell’ospedale Santobono di Napoli dove è stata trasferita dal San Giuliano di Giugliano. “Un modo – dice un medico – per onorare la Festa della mamma e la ‘madre’ di tutte le mamme…”.