Neonato abbandonato al McDonald’s: si indaga su una prostituta rumena

Pubblicato il 6 Gennaio 2013 9:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio 2013 9:58
Ecco chi è la mamma che ha abbandonato il neonato nel bagno del McDonald's a Roma

Ecco chi è la mamma che ha abbandonato il neonato nel bagno del McDonald’s a Roma

ROMA – Ecco chi è la mamma che ha abbandonato il neonato nel bagno del McDonald’s a Roma. Secondo quanto riportato dall’Ansa, che cita fonti investigative, la donna è una prostituta romena ed è riuscita a rifugiarsi nel suo Paese.

La madre del piccolo – chiamato Emanuele dal personale dell’ospedale Sant’Eugenio, dove è stato portato dopo essere stato salvato – sarebbe stata individuata e ora la procura di Roma, che procede per tentato infanticidio, starebbe preparando una richiesta di rogatoria internazionale.

La ragazza, che avrebbe tra i 25 e i 30 anni, era stata anche ripresa il 28 dicembre dalle telecamere di sorveglianza del McDonald’s (per guardare le foto clicca qui) mentre entrava ne bagno e ne usciva una ventina di minuti più tardi, dopo aver partorito e abbandonato il neonato. Nei fotogrammi diffusi dalla polizia appariva con i capelli scuri e lunghi, un giubbino di pelle beige, pantaloni scuri infilati in stivali rossi e una borsetta bianca al braccio.