Nessun taxi a Fiumicino: protesta contro le liberalizzazioni

Pubblicato il 19 Gennaio 2012 9:35 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2012 9:50

ROMA – La mattinata all'aeroporto di Fiumicino si e' aperta con la stessa fotografia che ha caratterizzato l'intera giornata di ieri: nessun taxi in servizio. Anche stamani gli stalli di prelevamento dei clienti, nella zona arrivi dei terminal 1 e 3 appaiono deserti e non si vedono auto bianche in circolazione.

Non si registrano tuttavia file di passeggeri, perche', a piu' riprese, personale aeroportuale fa da spola per indirizzare subito i passeggeri, soprattutto stranieri, in arrivo dagli aerei direttamente su mezzi alternativi, come treni e bus.

''E ora come faccio? – interroga una signora appena arrivata da Torino – neanche oggi lavorano? Ho appuntamento con un collega appena fuori Roma e ora non so come raggiungerlo''.

Anche nelle aerostazioni ci sono ripetuti annunci dagli altoparlanti, sul protrarsi dello stato di agitazione dei tassisti.