Nettuno, bimbo di due anni morto annegato nello stagno di casa

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 8 Giugno 2019 12:09 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2019 15:33
nettuno bimbo due anni annegato

Nettuno, bimbo di due anni morto annegato nello stagno di casa (foto Ansa)

ROMA –  Un bambino di due anni, la mattina di oggi, sabato 8 giugno, è morto a Nettuno sul litorale romano, dopo essere caduto nello stagno di casa.  

Il piccolo è caduto in uno stagno che abbellisce il giardino dell’abitazione di famiglia, una villetta che si trova nel quartiere Tre Cancelli in via di Santa Marinella.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e la polizia. La dinamica dell‘accaduto è ancora da accertare: secondo una prima ricostruzione della polizia, il bambino si trovava a casa solo con il padre. È stato proprio quest’ultimo ad uscire in giardino e trovare il piccolo a faccia in giù nello stagno.

L’uomo ha provato inutilmente a rianimare il figlio. Secondo quanto accertato dagli agenti e dai sanitari arrivati sul posto, il bambino potrebbe essere rimasto sotto acqua tra i tre e i quattro minuti. Un arco di tempo breve dunque, che però è stato fatale al piccolo.  

Fonte: Ansa, Leggo