Neve a Roma, le previsioni meteo della settimana: quali sono le possibilità di vedere la Capitale imbiancata?

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 13 Gennaio 2021 13:25 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2021 13:25
Neve a Roma previsioni meteo

Neve a Roma, le previsioni meteo della settimana: quali sono le possibilità di vedere la Capitale imbiancata? (foto ANSA)

Nei prossimi giorni, a Roma potremmo rivedere la neve: si tratta di una possibilità concreta. In tanti sperano infatti che la neve imbianchi la Capitale e le zone limitrofe come del resto già successo in questo inizio di 2021 in molte parti del Lazio. 

Al momento le previsioni meteo non indicano la possibilità di neve a Roma ma con l’ondata di freddo in arrivo dalla Russia pronta ad abbattersi su tutta Italia le temperature scenderanno bruscamente fino a toccare punte di -5 (per la minima) nella giornata di domenica 17 gennaio.

Già stanotte le temperature sono scese sotto lo zero. Secondo IlMeteo.it le giornate più fredde saranno quelle del prossimo weekend fino a martedì 19 gennaio, con minime che oscilleranno tra -1 e -5 gradi con massime intorno agli 8°.

Neve a Roma, l’esperta: “Dipende tra questi elementi”

Franca Mangianti, climatologa e responsabile dell’Osservatorio meteorologico di Roma del Collegio Romano per 40 anni è stata intervistata da IlMessaggero.it sulla possibilità della neve a Roma.

“Serve una concomitanza di tre elementi meteorologici fondamentali. E’ necessaria una temperatura dell’aria prossima allo zero. Poi l’umidità dell’aria deve essere molto elevata e terzo fattore, che si formi una bassa pressione nel Golfo di Genova”. La Mangianti però “esclude una nevicata a Roma a stretto giro” ma se il quadro climatico dovesse cambiare, “la situazione può evolversi nei prossimi giorni”.

Le nevicate storiche a Roma

Nel 1939 caddero su Roma circa 30 centimetri di neve, una delle nevicate più importanti della storia della città. Un’altra straordinaria nevicata avvenne nel 1956, ricordato da tutti gli italiani come uno più degli inverni più freddi e nevosi. Ai primi di gennaio, nel 1985, un’altra nevicata degna di nota colpì la Capitale (per ripetersi nel febbraio 1986). Le ultime nevicate abbondanti, però, le abbiamo viste nel 2010, nel 2012 e nel 2018: occasioni nelle quali Roma si è sempre svegliata sotto la neve.

La più grande nevicata di Roma di sempre è quella del 9 febbraio 1965. La Capitale fu coperta da una coltre di 30-40 centimetri di neve. (fonte ILMETEO.IT, IL MESSAGGERO)