Nicola Benacchio si accoltella in azienda, poi chiama i soccorsi: morto in ambulanza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2015 13:08 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2015 13:08
L'articolo pubblicato dal Gazzettino

L’articolo pubblicato dal Gazzettino

VENEZIA – Nicola Benacchio si è tolto la vita accoltellandosi all’addome con un coltello di ceramica nella sua ditta a Fossò, la Beton Benacchio, in provincia di Venezia. Titolare con i fratelli di un’azienda di calcestruzzi Nicola Benacchio dopo essersi accoltellato ha chiamato i soccorsi ma è morto in ambulanza durante la corsa verso l’ospedale. L’azienda, la Beton Benacchio di Benacchio Nicola & C. snc, ha sede nella zona industriale nel comune di Fossò. Come racconta il Gazzettino sono ancora sconosciute le cause del gesto: “la sua attività aveva risentito della crisi edilizia in generale, ma nulla di preoccupante era mai trapelato in proposito”.