Nicolae Petrut, latitante, posta su Facebook foto di famiglia: preso

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Marzo 2015 13:36 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2015 13:36
Nicolae Petrut, latitante, posta su Facebook foto di famiglia: preso

Nicolae Petrut, latitante, posta su Facebook foto di famiglia: preso

CASERTA – Dopo il caso del latitante Antonio Montella, incastrato grazie ad un video postato su YouTube, ora è Facebook a mettere nei guai un altro ricercato. Lui è Nicolae Petrut, romeno di 26 anni. Sul proprio profilo Facebook aveva postato delle fotografie che lo ritraevano con moglie, figli ed una pistola, sullo sfondo della sua casa a Casal di Principe (Caserta). Grazie a quella foto è stato individuato e arrestato.

Gli investigatori gli davano la caccia dall’aprile del 2014, quando nei suoi confronti erano stati emessi tre provvedimenti restrittivi e un mandato d’arresto europeo per il reato di tratta di essere umani.

Sulle sue tracce c’erano anche i carabinieri di Casal di Principe, che controllando il profilo facebook del giovane hanno riconosciuto nelle fotografie i familiari di Casal di Principe. Dopo alcuni giorni di appostamenti è scattato il blitz nella casa del romeno.