Niki Giustini morto, il ricordo di Leonardo Pieraccioni: “Ciao amico mio!”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 gennaio 2017 11:52 | Ultimo aggiornamento: 5 gennaio 2017 11:52
Niki Giustini morto, il ricordo di Leonardo Pieraccioni: "Ciao amico mio!"

Niki Giustini morto, il ricordo di Leonardo Pieraccioni

ROMA – L’attore comico toscano Niki Giustini è morto mercoledì 4 gennaio nel reparto di rianimazione dell’ospedale Cisanello di Pisa dove era ricoverato dall’inizio del mese di dicembre in seguito a un malore. Aveva 52 anni e viveva a Migliarino Pisano.

Era nato a Waterford, in Irlanda, il 10 settembre 1964, da una famiglia toscana che poco dopo la sua nascita era tornata in Italia. Le sue apparizioni televisive iniziarono nel 1989 con “Vernice fresca”, trasmissione toscana di successo in onda su Cinquestelle, condotta da Carlo Conti: il programma ha costituito il trampolino di lancio anche per altri famosi comici toscani del calibro di Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello.

Proprio Pieraccioni tramite la sua pagina Facebook ha voluto ricordarlo così: “Caro Niki, per me sarai sempre così: allegro, sorridente, sempre pronto alla battuta e soprattutto una persona buona. Ciao amico mio!”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other