No Tav, 11 aprile manifestazioni in tutta Italia

Pubblicato il 6 Aprile 2012 20:07 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2012 20:12

TORINO – Da Milano a Palermo, da Trieste a Roma, da Torino a Reggio Emilia: le manifestazioni No Tav toccheranno un po' tutta l'Italia mercoledi' prossimo, giorno della notifica degli espropri – per essere precisi l'occupazione temporanea – dei terreni, peraltro gia' recintati e presidiati dalle forze dell'ordine, nell'area di cantiere di Chiomonte, in valle di Susa.

Sono gia' tanti gli appuntamenti riportati nei siti No Tav: a Milano il ritrovo No Tav sara' alle 18 in piazzale Cadorna, a Roma alle 17 in piazzale Tiburtino (ma non sara' l'unico), a Venezia a campo San Giacomo, a Palermo verra' organizzato un corteo con partenza dal teatro Massimo.

Prima della giornata nazionale, il cuore delle iniziative sara' in valle di Susa: domani a Bussoleno e' in programma la 'Giornata di festa popolare' con polentata per le vie del paese cittadino, danze e balli occitani, mostre fotografiche e una raccolta firme per i detenuti No Tav.

Martedi' sera e' prevista una fiaccolata in Valle di Susa, il giorno successivo, per gli 'espropri', probabilmente molti No Tav si raduneranno tra Chiomonte e Giaglione. Ma il vero obiettivo dei No Tav ormai e' ''il percorso nazionale di allargamento del nostro movimento, delle nostre istanze, della nostra lotta''.