Torino-Lione: Beppe Grillo giovedì 21 a presidio No Tav

Pubblicato il 19 Gennaio 2010 19:07 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2010 19:08

Beppe Grillo sarà presente giovedì prossimo, 21 gennaio, al presidio permanente No Tav di Susa, mentre sabato è in programma una nuova manifestazione nella stessa città alla quale ha dato la sua adesione la Fiom-Cgil. Questi i prossimi appuntamenti del fronte del “no” alla nuova Torino-Lione, annunciati dal leader Alberto Perino nella riunione dei manifestanti che si è tenuta nel tardo pomeriggio di martedì.

«Abbiamo già vinto – ha detto Perino – perchè, per fare una trivellazione in un terreno di riporto, sono venuti con 1.500 tra agenti, carabinieri e finanzieri».

Perino ha commentato ironicamente l’iniziativa del presidente della Provincia di Torino Antonio Saitta e dell’assessore regionale ai Trasporti Daniele Borioli: «Sono venuti fino a Susa per distribuire volantini: ci rubano il mestiere».