No Tav, carica di “alleggerimento” contro i manifestanti a Palermo

Pubblicato il 11 Aprile 2012 19:20 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2012 19:26

PALERMO – E' stata una carica di ''alleggerimento'' quella effettuata nel pomeriggio dalla polizia per impedire ai manifestanti ''No Tav'' di entrare all'interno della stazione centrale di Palermo e bloccare il traffico ferroviario. Negli scontri alcuni agenti sono rimasti lievemente contusi. Le forze dell'ordine hanno anche impedito il blocco della stazione dei pullman extraurbani.

Il corteo ''No Tav'' era autorizzato fino a Piazza Giulio Cesare, ma una volta giunti davanti alla stazione centrale i manifestanti hanno cercato di forzare il presidio che sbarrava l'ingresso. Subito dopo la carica i manifestanti si sono dispersi.