No tav, Crosetto (Pdl): “Siamo tutti pecorelle che è meglio di caproni”

Pubblicato il 29 Febbraio 2012 19:16 | Ultimo aggiornamento: 29 Febbraio 2012 19:35

ROMA – ''Siamo tutti pecorelle. Meglio che caproni. Si puo' avere qualunque idea, e si ha il diritto e il dovere di difenderla. Ma nessuno ha il diritto di insultare, provocare e deridere un servitore dello stato che sta svolgendo solo il suo dovere''. E' quanto dichiara il deputato del Pdl, Guido Crosetto.