No Tav, Esposito: “Marcia ‘Sì Ta’? Inutile regalo agli estremisti”

Pubblicato il 4 Marzo 2012 16:34 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2012 20:12

TORINO – ''Non penso abbia senso lanciare proclami di marce a favore della Tav in Valle di Susa, sarebbe un inutile regalo agli estremisti No Tav'': cosi' il parlamentare Stefano Esposito (Pd), da sempre sostenitore dell'opera, commenta l'ipotesi che gli amministratori favorevoli alla Torino-Lione scendano in strada per manifestare.

''Il nostro compito – dice Esposito – e' avere una linea molto ferma e dura nei confronti di chi utilizza la violenza per protestare, e nello stesso tempo non fare nulla che possa essere usato per aumentare il clima di tensione''.