No Tav francese: espulsione annullata

Pubblicato il 10 Novembre 2011 12:05 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2011 13:04

TORINO – E' stato annullato dal Tribunale di Torino il foglio di allontanamento dall'Italia emesso nei confronti di una giovane No Tav francese.

L'espulsione era stata ordinata dalla Questura del capoluogo piemontese nello scorso agosto, all'indomani di una dimostrazione No Tav davanti a un albergo di Avigliana (Torino) che ospitava agenti di polizia impegnati nel servizio di presidio al cantiere di Chiomonte (Torino) della ferrovia ad alta velocita'.

Il tribunale – in sessione di volontaria giurisdizione – ha anche condannato il Ministero dell' Interno a pagare 2.500 euro di spese.