No Tav , “Giuliano Borio libero”: presidio ad Avigliana per gli arrestati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2013 1:15 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2013 1:16
No Tav , "Giuliano Borio libero": presidio ad Avigliana per gli arrestati

No Tav , “Giuliano Borio libero”: presidio ad Avigliana per gli arrestati

TORINO – Un presidio No Tav si è radunato mercoledì sera ad Avigliana. Alcune decine di attivisti si sono appostate sotto l’abitazione di Giuliano Borio, uno dei tre esponenti del movimento ai domiciliari da mercoledì mattina per l’aggressione a una cronista.

Agitando le tradizionali bandiere bianche con il treno crociato, scandiscono slogan contro le forze dell’ordine, la magistratura e i giornalisti e chiedono la liberazione dei loro compagni.

Il presidio, al momento pacifico, è monitorato a distanza dai carabinieri.