No tav, in centinaia al presidio a Milano per Luca Abbà

Pubblicato il 27 Febbraio 2012 19:05 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2012 19:06

MILANO – Alcune centinaia di manifestanti No Tav si sono dati appuntamento in piazza San Babila, nel centro di Milano, per testimoniare la loro solidarieta' nei confronti di Luca Abba', il militante rimasto gravemente ferito questa mattina in Val di Susa.

Sono numerose le bandiere No Tav che sventolano al presidio composto anche da militanti di Rifondazione Comunista e Sinistra Critica, controllati da un imponente schieramento di forze dell'ordine che ha bloccato la circolazione da corso Venezia a corso Europa.

Numerosi slogan contro il Tav scanditi dalle persone che si alternano al microfono oltre a continui aggiornamenti sui vari presidi che si stanno svolgendo in tutta Italia.