--

No tav, l’Anpi difende Caselli: “Contestazioni anticostituzionali”

Pubblicato il 22 Febbraio 2012 19:07 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2012 19:21

TORINO – ''Disapprovazione e condanna'' degli episodi di ''intolleranza e violenza'' contro il procuratore Gian Carlo Caselli vengono espresse dall'Anpi di Torino: si tratta di atti ''in aperta violazione della Costituzione repubblicana nata dalla Resistenza''.

''L'Anpi – si legge in un comunicato – sollecita un confronto al fine di evitare che i recenti accadimenti e le relative strumentalizzazioni danneggino il legittimo movimento espresso dalla Valle di Susa''.