No Tav, Luca Abbà verso il risveglio dal coma

Pubblicato il 3 Marzo 2012 19:56 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2012 20:51

TORINO – Luca Abba', il leader No Tav ferito dopo essere caduto da un traliccio dell'alta tensione sul quale era salito per protestare contro l'ampliamento del cantiere della Tav in Valsusa, ha tollerato bene l'intervento chirurgico al quale e' stato sottoposto ieri e si avvia verso un progressivo risveglio dal coma farmacologico nel quale e' tuttora tenuto. Lo si e' appreso in serata da Maurizio Berardino, primario della rianimazione del Cto di Torino, dove Abba' e' ricoverato.