No tav, occupati i binari alla stazione di Bologna

Pubblicato il 27 Febbraio 2012 19:33 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2012 19:45

BOLOGNA – Un gruppo di manifestanti del corteo di Bologna, entrando da ingressi secondari della stazione ferroviaria, sono riusciti ad eludere i controlli delle forze dell'ordine e a occupare i primi tre binari.

Poco prima, all'arrivo del corteo alla stazione, un reparto di poliziotti e carabinieri in tenuta antisommossa aveva impedito all'ultimo momento ai manifestanti di entrare nell'atrio. ''Assassini, assassini'', le urla dei manifestanti. Momenti di tensione con tafferugli e manganellate.