No Tav si radunano a Giaglione (TO)

Pubblicato il 10 Aprile 2012 20:34 | Ultimo aggiornamento: 10 Aprile 2012 20:57

GIAGLIONE (TORINO) – Alcune decine di No Tav hanno cominciato a radunarsi a Giaglione (Torino), il centro abitato da dove partono i sentieri che conducono alla zona, recintata e presidiata dalle forze dell'ordine, dove domani partiranno le operazioni di esproprio dei terreni interessati dal primo cantiere della ferrovia ad alta velocita' Torino-Lione.

La maggior parte dei manifestanti intende raggiungere l'area, che si trova in Valle Clarea, per trascorrervi la notte in vista della mobilitazione di domani. La zona e' battuta da una forte pioggia e la temperatura e' solo di qualche grado sopra lo zero.