Nocera Inferiore, ragazzo di 17 anni trovato morto in un appartamento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 12:52 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 12:52
nocera-inferiore

Nocera Inferiore, ragazzo di 17 anni trovato morto in un appartamento

SALERNO – Un ragazzo di 17 anni è stato trovato in fin di vita in un appartamento a Nocera Inferiore. Il ragazzo era in casa di conoscenti e nonostante i soccorsi è arrivato all’ospedale Umberto I già morto. Il ragazzo, che era in compagnia di una giovane di 23 anni, ha accusato un malore nella notte tra 21 e 22 gennaio. La Procura ha dispoto l’autopsia sul suo corpo e i carabinieri indagano per ricostruire cosa sia accaduto nella casa.

Nello Ferrigno sul quotidiano Il Mattino scrive che il ragazzo era originario di Cava de’ Tirreni e che intorno alle 3,30 del mattino la ragazza che era con lui nella casa di Nocera Inferiore ha chiesto aiuto al 118, ma quando i soccorritori sono arrivati le sue condizioni erano già critiche:

“Sono ancora da chiarire le cause del decesso di un 17enne trovato senza vita in un’abitazione di via Solimena a Nocera Inferiore. Il ragazzo si trovava in casa di conoscenti, non coetanei, dicono gli investigatori. Sono stati loro che hanno allertato i carabinieri della locale Compagnia, una volta scoperto il corpo del giovane originario di Cava de’ Tirreni. Non vi sono segni che indichino attività violente o possibili colluttazioni ma la salma è portata all’obitorio dell’ospedale Umberto I dove è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia che potrebbe essere effettuata nelle prossime ore. Intanto sono stati effettuati i rilievi nell’abitazione e i carabinieri stanno lavorando senza sosta per comprendere le cause di questa tragedia”.